Internet

Anonymous: venerdì 11 tutti in guerra contro l'Isis. Sui social

Il gruppo hacker invita a intasare per un giorno la rete, con foto in cui si ridicolizzi lo stato islamico. Gli hashtag da usare sono #Daesh e #Daeshbags

Anonymous

– Credits: Anne-Christine Poujoulat/AFP/Getty Images

Una guerra senza esclusione di colpi quella di Anonymous contro l'Isis. Questa volta la chiamata alle armi per la cyber guerra è per venerdì prossimo, 11 dicembre, dichiarato "Isis trolling day".

- LEGGI ANCHE: Anonymous contro Isis, le cose da sapere

- LEGGI ANCHE: Anonymous minaccia l'Isis

"Vi chiediamo di aiutarci a combattere contro l'Isis. Non devi far parte di Anonymous, tutti lo possono fare", è l'appello dell'organizzazione, che usa proprio il verbo 'to troll', nel gergo di internet "disturbare la comunicazione, provocare". Nel messaggio postato su Ghostbin, Anonymous chiede agli utenti di usare per un giorno intero gli hashtag #Daesh e #Daeshbags e di pubblicare "foto che deridano" i jihadisti".

© Riproduzione Riservata

Commenti