Logo of Netflix on-demand Movie and TV streaming service app on iPhone 6 plus smart phone
Mytech

Ecco perché Netflix conosce così bene i nostri gusti

Come funziona il sistema di suggerimenti personalizzati che consiglia quali film e serie Tv guardare

Una delle peculiarità di Netflix risiede nella sua capacità di offrire a ciascun utente una schermata iniziale personalizzata, basata cioè su un mosaico di suggerimenti personalizzati.

Quella che potremmo definire la home del servizio è di fatto un pannello dinamico suddiviso in righe che si aggiorna di continuo ogni qual volta vediamo un film o una serie Tv al fine di consigliarci nuovi titoli di nostro gradimento.

Ma come funziona nello specifico il sistema?

Una scelta di genere. Ma non solo

Uno specifico algoritmo si occupa di attribuire ad ogni profilo presente in un abbonamento (chi si abbona a Netflix, lo ricordiamo, può impostare fino a un massimo di cinque account diversi) una serie di preferenze collegate ai titoli già visti.

La scelta sui generi (commedia, drammatico, thriller, avventura) selezionati sia in fase di iscrizione, sia nel corso delle successive visioni ha ovviamente il suo peso. Se in passato abbiamo visto molte commedie, è probabile che la nostra home sia popolata di contenuti di questo tipo. Ma, va detto, questo non è l’unico parametro significativo

Parola d'ordine: diversificare

Fra le convinzioni di Netflix c’è infatti quella di evitare un’eccessiva monotonia del catalogo. “Solo perché hai guardato qualche film horror non significa che tu voglia vedere sempre e solo pellicole di questo tipo", ha spiegato il responsabile dell’innovazione di prodotto Todd Yellin ad Associates Press, sottolineando l’importanza di una lista di suggerimenti il più possibile diversificata.

Per arrivare a ciò, Netflix opera una seconda selezione basata su parametri più raffinati, i cosiddetti tag. Si tratta degli attributi che definiscono le specifiche più intime di ogni titolo, dall’ambientazione alla trama fino agli attori del cast. L’idea di fondo è che chi ha visto Narcos non sia interessato solo al genere poliziesco/drammatico, ma anche a contenuti legati ad esempio alla droga, alla Colombia o a Wagner Moura.

La chiave è la scheda del film

Questo tipo di selezione più accurata non si basa unicamente sulle intuizioni di un software. Affinché l’intelligenza artificiale di Netflix svolga bene il suo compito c’è bisogno di una catalogazione umana. Ecco perché il servizio ha deciso di avvalersi di un team di “taggers”, un gruppo di cinefili che si occupa di attribuire vere e proprie etichette ad ogni titolo pubblicato sulla piattaforma.

Un film opportunamente schedato in tutte le sue componenti, insomma, è la chiave per offrire suggerimenti davvero personalizzati. Che siano cioè vicini ai nostri gusti, ma anche abbastanza diversificati.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Come scaricare i video da Netflix

L’app per iPhone e Android ha ricevuto un importante aggiornamento che abilita il download dei contenuti su smartphone e tablet. Ecco in che modo

Commenti