Mytech

eBay Now, ora la baia del Web consegna in giornata

Con eBay Now, la baia più famosa del Web sferra un violento attacco al business di Amazon. L'obiettivo di eBay è fare in modo che acquistare online sia più facile che ordinare una pizza

eBay Now

– Credits: eBay

Ti è andato in palla il monitor del computer. Era vecchio, gli amici ogni volta che lo vedevano ti imploravano di sbarazzartene, ma tu niente, ci eri affezionato, ci avevi giocato le prime partite a Civilization, negli anni Novanta. Be’, alla fine è andato, morto, irrecuperabile. Il problema è che lavori da casa, è quasi ora di pranzo, e non hai un’auto per andartene a comprare uno nuovo. Se ti trovi in un punto qualsiasi del mondo, le alternative sono magre: o trovi qualcuno che ti aiuti, o chiami il tuo capo e ti prepari alla ramanzina di rito. Se però abiti a San Francisco, e sei tra gli invitati della beta di eBay Now, puoi ordinare un nuovo monitor e riceverlo direttamente a casa in meno di un’ora.

Nel variopinto mondo dell’hitech, ogni business model ha la sua parola d’ordine. Se quella di Google è “rilevanza”, e quella di Facebook “personalizzato”, la parola d’ordine di eBay (e di Amazon) invece sembra essere “subito”. Oggi, eBay inaugura la fase di test di un nuovo servizio di consegna in giornata, eBay Now , che punta a fare le scarpe a servizi analoghi, uno su tutti: Amazon Prime .

Il servizio funziona così: hai bisogno di ricevere qualcosa in fretta, ne controlli la disponibilità sul database di eBay Now, effettui l’ordine tramite l’apposita app iOS, eBay manda un corriere a ritirare il prodotto dai suoi magazzini (o da quelli di un retailer locale) e te lo fa arrivare a casa nel giro di un’ora. Un minuto dopo aver effettuato l’ordine, ti sarà possibile seguire i movimenti geolocalizzati del corriere mentre si sposta dal magazzino a casa tua. La consegna poi potrà essere pagata con PayPal, al costo di 5 dollari per ordine. Tutto questo, però, solo se hai la fortuna di abitare nell’area metropolitana di San Francisco (la zona in cui eBay ha deciso di mettere alla prova il suo nuovo servizio).

La cosa interessante è che i prodotti ordinati tramite eBay Now non arrivano necessariamente da magazzini eBay, la compagnia di San José ha infatti stretto accordi con alcuni dei maggiori rivenditori della Bay Area, affinché mettessero a disposizione i propri magazzini.

Chi ha provato eBay Now, si è per ora dichiarato complessivamente soddisfatto , ci sono ancora alcuni spigoli da limare, ma nel complesso il servizio funziona. È questo è un bel problema per chi, come Amazon, si stava abituando a spadroneggiare nel campo della consegna rapida a domicilio.

Amazon attualmente offre un servizio chiamato Amazon Prime che, a fronte di una spesa annuale di 9,99 euro (79,99 dollari negli Stati Uniti) garantisce consegne gratuite entro due-tre giorni dall’ordine. Il servizio prevede anche la possibilità di ricevere prodotti in giornata al costo di 3,98 euro per articolo (attenzione: per articolo, non per ordine). L’offerta iniziale di eBay Now invece garantisce uno sconto del 15% sul primo ordine e consegna gratuita sui primi tre ordini effettuati con Now, quelli successivi costeranno invece 5 dollari a ordine (che può comprendere più prodotti).

Oggi, il 19% degli incassi derivanti dall’e-commerce negli Stati Uniti appartiene ad Amazon, eBay sembra fortemente determinato a erodere questo primato.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti