Casa

Frigorifero Combi 70 di Whirlpool: no agli sprechi alimentari

La tecnologia di Whirlpool ci aiuta a conservare i cibi al meglio e più a lungo, evitando gli sprechi. E tutto in automatico

Il frigorifero Combi 70 Absolute Platinum di Whirlpool

Lo sapevate che secondo un recente sondaggio, promosso dall’osservatorio Waste Watchers, il 60% degli italiani getta il cibo almeno una volta alla settimana? E  che il 40% dichiara di sbagliare nella conservazione e nella gestione del cibo?

Proprio per evitare sprechi alimentari domestici Whirlpool ha brevettato la tecnologia 6° Senso Fresh Control in grado di garantire una perfetta conservazione degli alimenti, mantenendoli freschi fino a 4 volte più a lungo. Questo grazie a speciali sensori posti all’interno del frigorifero che monitorano costantemente la temperatura e il livello di umidità all’interno della cavità del frigorifero, riportando 5 volte più velocemente i parametri per una perfetta conservazione. Inoltre, mantengono costante il giusto grado di umidità tra il 70-85%, riducendo la disidratazione degli alimenti anche quando non sono perfettamente impacchettati e assicurando il massimo della freschezza fino alla spesa settimanale successiva.

Il nuovo modello Combi 70 Absolute Platinum abbina questa tecnologia a una cavità da 420 litri di capacità (il 27% in più rispetto a un frigorifero combinato standard da 60 cm). Questo consente una maggior flessibilità di gestione del frigorifero e la perfetta conservazione di quantità maggiori di cibo, lasciando al consumatore la possibilità di
 andare a fare la spesa meno frequentemente. Anche il freezer regala più spazio per la congelazione dei cibi, ancora una volta in nome della riduzione degli sprechi: il Combi 70 offre, infatti, il freezer più capiente del mercato con il minimo consumo di energia, ridotto fino al 50% grazie alla classe energetica A+++.

© Riproduzione Riservata

Commenti