Casa

Forno a induzione: i vantaggi

Il forno 6° Senso a induzione di Whirlpool è il primo in cui viene impiegata la tecnologia a induzione. Ecco le possibilità che offre

Il forno 6° Senso Induction di Whirlpool riduce i tempi di cottura e il consumo di energia elettrica fino al 50 % , non deve infatti essere preriscaldato.

Ottimi i risultati di cottura: si ottengono cibi teneri all’interno e perfettamente dorati all’esterno. Inoltre, la cottura nel forno a induzione consente di esaltare al meglio i sapori e gli aromi degli alimenti, oltre a mantenerne brillanti i colori.

Queste performance sono rese possibili grazie ad un speciale ripiano a induzione che si riscalda immediatamente non appena viene inserito e posizionato all’interno della cavità.

piano-induzione_emb8.jpg

La tecnologia 6° Senso Induction viene potenziata attraverso la funzione grill che si attiva, quando necessario, per completare il processo di cottura a induzione.

Quando la modalità Induction non è attiva, è possibile utilizzare il forno in maniera tradizionale sempre con la garanzia delle migliori performance: basta selezionare una delle ricette preimpostate e a tutto il resto pensa la tecnologia 6° Senso, controllando e adattando i parametri di cottura in base all’alimento inserito e con particolare attenzione al risparmio di energia.

La classe energetica del forno a induzione AKZM8910/IXL è A-30%.

© Riproduzione Riservata

Commenti