Casa

Le cinque migliori TV Ultra HD dall'Ifa 2014

Durante la fiera di Berlino abbiamo provato le nuove TV: sempre più Smart e con una definizione delle immagini a prova di intenditore

serie TV Ultra HD 8900 Philips

La televisione si pone ormai al centro della casa: non più un semplice strumento di relax ma una vera e propria centrale operativa in grado di connettersi con facilità, di scaricare le app e giocare, di diventare il pannello di controllo per gli elettrodomestici, ma anche il cuore operativo per vigilare sulla sicurezza della casa. Oltre, ovviamente, a promettere una definizione Ultra HD che ormai non ha più nulla da invidiare al plasma. Ecco quelli che abbiamo selezionato all'Ifa.

Per chi guarda la Tv ma vuole anche giocarci:

La nuova gamma di schermi Ultra HD Philips di TP Vision, aumentano la risoluzione e si affacciano sul mercato con una novità, la piattaforma Android: in pratica la televisione si trasforma in uno schermo interattivo con cui giocare, tenere sotto controllo la casa e comandare gli elettrodomestici. E il telecomando si trasforma in un console da gioco.
Tantissime le varianti con cui vengono proposti, curvi o lineari, adatti a tutte le tasche. Oltre a una risoluzione Ultra HD ottimizzata, i Tv Philips presentano la funzione Ambilight: le immagini vengono trasporate oltre lo schermo, sui quattro lati, ampliando la suggestione di ciò che si sta vedendo (come si vede nella foto in apertura).

Per chi ama il design e lo zapping:

Loewe si presenta all’IFA 2014 con l’intera nuova gamma TV Ultra HD. L'ottima risoluzione delle immagini è comune a tutti i nuovi TV che si caratterizzano per una piattaforma comune. Una selezione di televisori, dalla gamma entry Loewe Art, passando per Loewe Connect, fino ai più sofisticati Loewe Reference è pensata per dialogare contemporaneamente all’interno di un unico sistema. TV ultraconnessi, con Audio Best-in-Class, dal design sofisticato. In particolare la serie Loewe Connect è dotata di un doppio sintonizzatore terrestre e satellitare (2x DVBT2 e 2x DVBS2), che permette di guardare un canale televisivo registrandone un altro contemporaneamente, oppure seguire una trasmissione senza perdere di vista quello che sta succedendo su un altro canale tramite il Picture-in-Picture. Infine la funzione Instant Channel Zapping permette di cambiare canale alla velocità della luce.
Loewe Connect garantisce anche tutte le funzionalità tipiche di una Smart TV (applicazioni Web, browser per la libera navigazione in rete, accesso ai file multimediali condivisi nella rete domestica, radio digitale e in Internet). Non solo: è possibile trasformare il proprio tablet in un vero e proprio televisore, per seguire le trasmissioni in diretta mentre si sta seguendo un altro canale sul TV.

 

Per gli Ultra esigenti:

L'intera gamma presentata da Samsung per i TV Ultra HD è davvero imponente, ma il protagonista indiscusso è stato il TV Ultra HD 4K da 105", Bendable. Con un telecomando è possibile trasformare lo schermo piatto in uno curvo per una visione più avvolgente. La qualità dell'immagine è davvero incredibile ma, purtroppo, anche il prezzo. In ogni caso la gamma Samsung presenta ottimi TV Ultra HD da 65" al prezzo di 3000 euro. Per ora, accontentiamoci di quelli.

 

Per i nostalgici del plasma:

Panasonic promette una qualità dei TV Ultra HD pari a quella dei migliori plasma e sembra esserci riuscita con il modello AX 900: pannello Lcd con retrolilluminazione Direct Led Full Array,  tecnologia Ultra Local Dimming (che presenta una differenza sostanziale, rispetto ad altre soluzioni simili: non soffre dell'effetto alone, che si crea attorno agli oggetti luminosi in movimento).  Unica pecca è ancora il costo alto: per il modello da 55" il prezzo parte da 4499 euro. 

Per chi cerca contrasti decisi:

LG presenta il 77" Oled Ultra HD dotato di un display curvo che integra la piattaforma Smart+ TV WebOS con la tecnologia WRGB 1 per colori naturali e vibranti, contrasti perfetti, neri profondi e massima resa dei dettagli da qualsiasi angolo di visione. Inoltre grazie al Tru 4K Engine Pro LG, il TV 77EC980V è in grado di riprodurre qualsiasi contenuto, anche non 4K, in qualità Ultra HD, mentre gli speaker frontali, perfettamente integrati, offrono un audio potente e avvolgente.

© Riproduzione Riservata

Commenti