Mytech

Amazon e le consegne con i droni: il progetto avanza

Il gigante del retail online sta mettendo a punto il rivoluzionario servizio Prime Air

Il logo di Amazon – Credits: Getty Images

L'idea è semplice quanto rivoluzionaria: consegnare i prodotti acquistati su Amazon direttamente a casa con l'aiuto di piccoli droni. Come riporta Cnet.com , il servizio denominato Amazon Prime Air sembra essere uno dei grandi oboettivi della società. Tanto che Amazon ha di recente chiesto alla Federal Aviatin Administration degli Stati Uniti il permesso di procedere alla sperimentazione dei droni da consegna. 

Per questo il gigante del retail online ha ingaggiato una squadra di ingegneri aeronautici e scienziati per mettere definitivamente a punto il nuovo e innovativo metodo di consegna. Attraverso i droni Amazon potrebbe consegnare oggetti che abbiano un peso entro i 5 pound. A questo proposito bisogna sottolineare che l'86% dei prodotti acquistati su Amazon ha un peso inferiore a 5 pound. 

La posizione di Amazon al riguardo è contenuta nella richiesta inviata alla FAA. "Un giorno il servizio Prime Air verrà considerato normale, esattamente come lo sono oggi i camion che consegnano merci". L'unico ostacolo alla realizzazione del progetto è proprio la posizione della Federal Aviation Aministration che al momento sembra contraria all'utilizzo dei droni in ambito commerciale. 

© Riproduzione Riservata

Commenti